CREDITO COOPERATIVO, LA FABI SI ALLINEA ALLA RIFORMA E SCHIERA TRE NUOVI COORDINAMENTI

Credito Cooperativo News 09 luglio 2019

La Fabi si allinea al processo di riforma del sistema del credito cooperativo italiano e nomina i componenti delle segreterie dei nuovi gruppi Iccrea Banca, Cassa Centrale Banca e Gruppo Federazione Raiffeisen.

Da aprile 2019, alla luce di quanto stabilito con la legge 49 del 2016, è stato ridisegnato l’intero assetto organizzativo delle oltre 300 bcc del territorio nazionale con la costituzione di due capogruppo bancarie (144 confluite in Iccrea e 90 in Cassa centrale banca) e con le banche Raiffeisen dell’Alto Adige (39), che non avendo aderito a questi due gruppi, hanno optato per la costituzione di un sistema di protezione istituzionale (IPS).

La riforma ha imposto una revisione anche all’organizzazione delle rappresentanze sindacali. Di qui la nascita di nuove segreterie di coordinamento. Per la Fabi la guida del coordinamento Iccrea Banca è stata affidata a Piergiuseppe Mazzoldi. I componenti del coordinamento sono: Mauro Alibrandi, Luca Angelucci, Delfo Azzolin, Roberto Benini, Sandro Bortoluzzi, Gaetano Castagna, Paolo Cerrone, Franco Di Dio, Daniela Fumagalli, Giuliano Gullo, Noemi Imperi, Mario Napolitani, Mario Nava, Alessandra Panico, Francesco Pignalosa, Pasquale Pisculli, Valter Pitaccolo, Sergio Preziuso, Stefano Tassi, Alessandro Violini e Rosanna Vitale. Il segretario nazionale Fabi di riferimento è Luca Bertinotti.

Domenico Mazzucchi è invece il nuovo coordinatore del gruppo Ccb. I componenti della nuova segreteria sono: Michele Baù, Paolo Biasin, Giuseppe Bragagnolo, Sabrina Dapor, Giammatteo Donati, Katuiscia Fabris, Bruno Ferrari, Stefano Fontana, Federica Gerbaudo, Raffaele Guerra, Massimo Orabona, Salvatore Rizzone, Claudio Santoro, Giorgio Urbinati, Alessio Zanoni. Il segretario nazionale di riferimento è Giuliano Xausa.

Il responsabile Fabi del “gruppo” Raiffeisen è Pedoth Werner. I componenti sono Micheal Caumo, Oskar Mair e Ulrich Untersulzner. Il segretario nazionale di riferimento è Fabio Scola.

Adesso si entra nel vivo dei lavori. La prima convocazione del Coordinamento FABI del gruppo Ccb è prevista per martedì 23 luglio 2019 con il seguente ordine del giorno: situazione sindacale del gruppo, procedure art. 22 Ccnl aperte, programmazione attività sindacale.

Roma, 9 luglio 2019