Bper-Unipol: effettiva la fusione tra le due banche

Articolo di Corriere della Sera Link

È avvenuta la fusione tra Unipol e Bper Banca. L’accordo era stato stretto il 15 novembre scorso, e stabiliva l’incorporazione di Unipol Banca in Bper Banca. Era stato iscritto negli uffici del Registro delle Imprese delle società appena tre giorni dopo ed è diventato effettivo dal 25 novembre.

Gli effetti della fusione

Dal 25 novembre quindi i rapporti che erano precedenti alla fusione dei due istituti bancari proseguono in Bper Banca. Gli effetti contabili e fiscali della fusione invece decorrono dal 1 luglio 2019. Sono salvi gli effetti della cessione degli sportelli Unipol Banca, ubicati in Sardegna, a favore del Banco di Sardegna S.p.A., avvenuti prima della fusione.FINANZA

L’Antitrust aveva dato il via libera all’operazione il 19 Luglio scorso. L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (Agcm) aveva dato il benestare a una condizione, ossia che l’istituto di credito modenese Bper dismettesse a un soggetto indipendente alcuni sportelli sardi di Unipol. Le preoccupazioni dell’Autorità riguardavano la concentrazione della presenza di Bper in Sardegna, che avrebbe potuto comportare il rafforzamento di una posizione dominante.