FABI tg 15 novembre 2019

15 novembre 2019 – FABI TG

Abi, verso il quarto mandato per Patuelli alla presidenza. Sileoni: «Operato caratterizzato da coerenza, correttezza e trasparenza» – Class Cnbc intervista il segretario generale Fabi: «La Bce vuole una stretta sui requisiti di onorabilità» – Ubi, raggiunto accordo su incorporazione Palazzo della fonte. Citterio: «I lavoratori avranno contratto del credito» – Banca Sviluppo, il tribunale di Forlì dà ragione ai lavoratori assistiti dalla Fabi – Popolare di Bari, rinviata di una settimana la riunione con i sindacati. Iandolo (Fabi): «Speriamo sia la volta buona» – Lavorare in banca, Sileoni a confronto con Poloni analizza i dati dell’Osservatorio monetario sull’evoluzione del settore bancario – Ilva, la proposta della Fabi ripresa dalla stampa: le banche sospendano le rate dei mutui ai lavoratori – Direttivo Fabi Milano, presente il segretario generale Sileoni – Banco Bpm, Xausa: «Insufficienti i 135 euro di aumento proposti da Abi». Marioli: «Fondamentale il controllo periodico di uscite ed entrate degli organici»