Popolare di Bari, cda a raffica per il piano. In cantiere misure d’urto per la banca (Il Sole24Ore)

Banca Popolare di Bari

Articolo de Soldi OnlineLink

Il quotidiano economico apre la parte relativa a Finanza & Mercati parlando di una banca non quotata a Piazza Affari, la Popolare di Bari.

L’istituto pugliese dovrebbe finalizzare entro fine mese il proprio piano industriale. Un piano che secondo il quotidiano è “destinato, nei programmi della nuova governance della popolare di Bari, a rimettere in sicurezza il patrimonio e ritrovare redditività”.

L’esame delle prossime strategie della Popolare di Bari inizierà con il consiglio di amministrazione di oggi e proseguirà nei prossimi giorni con più riunioni del board sino alla sua approvazione.

A questa seguirà – secondo quanto riporta Il Sole24Ore – “la valutazione di Bankitalia e la presentazione alle organizzazioni sindacali”. Ma cosa conterrà il piano? “Quelle misure d’urto che il numero uno Giannelli aveva annunciato subito dopo il suo insediamento”. Sicuramente, quindi, dei tagli di costo. Poi la ricostituzione del capitale sociale. Infine un’aggregazione.