Fruendo: Informativa Sindacale

369
Fruendo

INFORMATIVA SINDACALE


Nella giornata odierna si è svolto l’incontro di presentazione del nuovo Amministratore Delegato di Fruendo: Marco Massacesi. Nel corso della riunione ci sono stati illustrate le motivazioni che hanno spinto Accenture ad acquisire il 90% di Fruendo, e gli obiettivi industriali conseguenti.

Dal punto di vista strategico, Accenture ritiene che il mercato dei servizi di back office per banche ed assicurazioni sia un settore profittevole ed in forte espansione. L’obiettivo industriale dichiarato è quello di diventare un punto di riferimento nazionale nel panorama bancario/assicurativo.

La commessa principale di Fruendo per ora resta quella del Monte dei Paschi. Con la banca è stato stipulato un nuovo contratto di servizio della durata di 11 anni, prorogabile per ulteriori 5 anni.

Il dott. Massacesi ha dichiarato quindi di voler stipulare un patto con tutti i lavoratori di Fruendo, fornendo, di concerto con Mps, piene garanzie occupazionali quali: stabilità del lavoro e del luogo in cui si svolge, possibilità di adesione al Fondo di sostegno al reddito (esodi) e assunzione in banca in qualsiasi caso di disimpegno da parte di Accenture.

A partire dal 16 marzo p.v. saranno consegnate ai colleghi ricorrenti una lettera di reintegra in banca e conseguente distacco in Fruendo, in particolare questi colleghi non potranno svolgere attività lavorative al di fuori di quelle comprese nella commessa Mps, di cui fa parte anche Widiba.

Ai non ricorrenti sarà consegnata una lettera di garanzia, che in caso di accettazione, dovrà essere successivamente sottoscritta in una sede protetta, riconoscendo Fruendo quale proprio datore di lavoro. Abbiamo ascoltato con attenzione le dichiarazioni e gli impegni presi dall’A.D., e non appena saranno consegnate le varie lettere, ne valuteremo i contenuti e la sostanza.

Segnaliamo comunque che permangono elementi di incertezza per i lavoratori ricorrenti, soprattutto a causa del mancato ritiro del ricorso in Cassazione da parte di Mps. Rispetto a questa iniziativa Accenture non ha potuto fornirci alcun chiarimento essendo la questione di natura prettamente legale.

Restiamo in attesa di una definizione degli eventi, che auspichiamo avvenga nei tempi dichiarati, e siamo a disposizione di tutti gli iscritti per ulteriori chiarimenti.

Firenze, 3 marzo 2020

LA SEGRETERIA

Loader Loading…
EAD Logo Taking too long?

Reload Reload document
| Open Open in new tab

Informativa Sindacale 03 Marzo 2020 [63.45 KB]